chi sono

 

marta  “Uno è tanto più vero quanto più somiglia a ciò che ha sognato di se stesso”
(“Tutto su mia madre”, P. Almodovar)

Sono nata nel 1975, in un giorno d’inverno bianco come la neve… e da allora c’è sempre stato qualcosa di colorato nella mia vita.

Ho cominciato a lavorare come grafica in piccole realtà, dove ho avuto la fortuna di poter seguire il lavoro in tutte le sue fasi: dal contatto con i clienti alla progettazione, fino alla realizzazione degli esecutivi per la stampa.
Ho condiviso un lungo percorso professionale e umano con lo studio l’Uovodicolombo, in cui ho imparato a non accontentarmi del primo risultato e ho potuto sperimentare quanto appreso partecipando a vari laboratori e workshop (non si smette mai di imparare!), utilizzando calligrafia, serigrafia, collage e illustrazione.

Nel 2014 l’eBook “Sotto sotto, piccola storia di un’amicizia…” – realizzato insieme alla mia amica Elena – arriva al terzo posto del contest “Crea il libro del futuro”, promosso da Bologna Children’s Book Fair, De Agostini e PubCoder… comincia così una nuova avventura nel campo dell’editoria digitale, il progetto Clickè.

Mi piace disegnare… per me significa fermarsi e guardare le cose da un altro punto di vista.